Posizionare un sito al primo posto, su strumento di pianificazione delle parole chiave non è cercato da nessuno. Perchè?

Secondo lo strumento di pianificazione delle parole chiave il termine di ricerca “posizionare un sito al primo posto” non è cercato da nessuno, eppure questo sito, borgagne.it, è in quinta pagina proprio per questa keyword. Com’è possibile, se Google afferma che nessuno cerca questo gruppo di parole perché noi siamo in quinta pagina? Prima di rispondere, un’altra domanda, com’è possibile che prima di noi ci siano almeno 45 altri siti indicizzati con le stesse chiavi? Google è impazzito? Semplicemente succede che questa chiave di ricerca è formata da 6 parole e Google, poverino, le cerca tutte e sei generando 48 milioni di risultati. Eh sì, perché se fate una ricerca sul motore di ricerca che il risultato è proprio questo, 48 milioni di risultati in poco meno di mezzo secondo. Il fatto è che Google cerca tutto e quindi fa una ricerca sul termine “posizionare” che genera da solo 584mila risultati, poi passa a “un” con poco meno di 9milioni di risultati, poi passa a “sito” e così via, non devo continuare. Quindi quando fate una ricerca non potete essere specifici, perché altrimenti non trovate ciò che state cercando e non potete permettervi il lusso di essere troppo elastici altrimenti non trovate ciò che state cercando. Ed ecco che il termine “posizionare un sito al primo posto” che non viene cercato da nessuno si ritrovi ad essere, paradossalmente, uno dei termini più ricercati. Quindi come ovviare? Bisogna riuscire a trovare un’alternativa valida che non sia troppo generica, non sia troppo specifica, non abbia troppi concorrenti o competitor, non sia poco cercata o troppo cercata, un mix di tutto e posizioneremo il nostro bel sito in meno che non si dica. Ah un’ultima cosa prima di lasciarvi. Diffidate di chi vi promette di posizionare il vostro sito in prima pagina se non riesce a posizionare neanche il suo. Per esempio se siete arrivati qui tramite quella chiave di ricerca e ci avete trovato in quinta pagina (qualcuno direbbe in TOP50) significa due cose, o non siamo bravi nel nostro lavoro e quindi promettiamo cose che non riusciamo a fare neanche per noi, oppure abbiamo ottimizzato il sito per altre chiavi di ricerca e questa l’avevamo saltata perché non generava traffico e ricerche perché troppo estesa.

Buon giornata