Il sito “La casina di Borgagne” cercato 70 volte al mese

Continuando nel nostro giochino: recensire i siti dedicati a Borgagne piccola e dinamica frazione in provincia di Lecce. E’ la volta de La casina di Borgagne. In realtà l’agro si chiamava “lu casinu“, ma i proprietari hanno ingentilito il nome e l’area creando una casa vacanze. Il sito realizzato in Joomla mostra al visitatore tutto ciò che può offrire la struttura ricettiva alle porte di Borgagne. Invoglia con una calda immagine a trascorrere qualche giorno di relax, immerso nel verde. 

Analisi del sito

Il PA (page authority) 25 e il DA (domain authority) è 15. Il sito, registrato il 23 gennaio 2012 è intestato al webmaster tarantino invece dei proprietari della struttura ricettiva. Ricordo che questi dati sono pubblici e che tutti possono “scoprirli”. L’unica cosa non in chiaro per questo sito sono le keyword che non siamo riusciti a trovarle sotto il cofano. Dovremmo “inventarcele” noi. La casina di Borgagne è cercata su Google 70 volte al mese (media). Nel solo mese di giugno e luglio 2016 ha avuto 170 ricerche per un totale di 340 ricerche. Non male veramente se poi almeno il 10% sono state concretizzate. Per le altre keyword dobbiamo usare la fantasia: “vacanze nel salento” genera, in media, 1900 ricerche mensili, ma la casina di Borgagne non c’è e siamo arrivati fino alla 12esima pagina. Per la chiave di ricerca “vacanze a borgagne” ritroviamo il sito in terza pagina, nonostante mezza keyword (Borgagne) sia presente nel nome a dominio. Allargandoci all’esterno di Borgagne con la keyword “vacanze a torre dell’orso” il sito non è presente oltre la decima pagina di Google. Stesso discorso per “vacanze dintorni otranto“. Ma è probabile che non abbiamo scelto le chiavi giuste ma che comunque la casina di Borgagne sia ottimizzata su Google con altre chiavi di ricerca.

Il link building ha al suo attivo 65 link di cui la maggior parte provenienti da un altro sito di Borgagne che analizzeremo in un’altra occasione: teamnervoso.com. Il sito è mobile friendly, cioè si adatta benissimo ad ogni dispositivo mobile. Su Stimasito.com ha un valore pari a 8,95$. Anche la casina di Borgagne soffre dello stesso problema della Torre nel Borgo: i nomi delle foto. I meravigliosi faraglioni di sant’Andrea si chiamano 2%202.jpg mentre alcuni nomi degli interni della struttura hanno il nome corretto anche se con una fastidiosa sequenza numerica.

Francesco Cappello, 27 agosto 2016